Sample menu:

 

 

 

 

 

Servizio Civile

Alcune caratteristiche

Come nasce un progetto di
Servizio Civile Volontario

L'Ente interessato ad accogliere volontari si accredita

L'ente in possesso dei requisiti previsti dalla Legge 64/2001, cioè...

  • assenza di scopo di lucro;
  • capacità organizzativa e possibilità d'impiego in rapporto al Servizio civile Volontario;
  • corrispondenza tra i propri fini istituzionali e le finalità di cui all'art. 1 della Legge 64/01;
  • svolgimento di un'attività continuativa da almeno tre anni

e ulteriormente precisati dalla Circolare del 10 novembre 2003, presenta all'Ufficio Nazionale la propria richiesta di ACCREDITAMENTO .

L'Ente presenta il progetto

A seguito dell'avvenuto riconoscimento, l'ente elabora, secondo le scadenze stabilite, i propri PROGETTI D'IMPIEGO dei volontari, i quali vengono opportunamente valutati dall'Ufficio Regionale per il Servizio Civile. Le schede descrivono nel dettaglio

  • Area tematica;
  • Obiettivi e contenuti dell'attività proposta;
  • Descrizione delle specifiche attività;
  • N° dei volontari impiegati e loro condizione (Vitto e Alloggio, Solo Vitto, Senza Vitto e Alloggio);
  • Tempi e modalità di svolgimento del servizio (orari, particolari obblighi di espletamento...);
  • Percorso formativo generale previsto per i Volontari;
  • Percorso formativo di addestramento specifico previsto per i Volontari;
  • Percorso formativo previsto per i Responsabili dell'Ente.

L'Ufficio Nazionale propone un Bando
con i progetti approvati

Successivamente all'approvazione dei progetti, l'Ufficio Nazionale propone un BANDO al quale possono rispondere tutti i cittadini italiani che al momento di presentare la domanda hanno compiuto i 18 e non superato i 28 anni alla data di presentazione della domanda - vedere a pagina Come partecipare .

Selezione ed avvio al servizio dei volontari

L'ente, al termine dei tempi previsti dal bando, a fronte dei colloqui di selezione svolti con ciascun candidato, stila una graduatoria dei ragazzi selezionati e la presenta all'Ufficio Nazionale.
L'Ufficio per il Servizio Civile, approvata la graduatoria, contatta infine i giovani selezionati e l'Ente, per comunicare l' AVVIO AL SERVIZIO degli stessi.